marx oltre marx: sito di teoria politica

marx oltre marx


| HOME | TEORIA | STORIA | ATTUALITA' | CONTATTI








indice


sezione TEORIA:
LA LEGGE DEL VALORE COME IDEOLOGIA 3.0
valerio bertello ott 2011/giu 2016
l'alienazione (5 capitoli)
valerio bertello nov 2015
le forme di appropriazione 3.0
mag 2014
le forme di appropriazione 2.0
feb 2014
le forme di appropriazione 1.0
ott 2013
l'alienazione 2.0
mar 2014
replica di robert X ilc a "l'alienazione 2.0"
mag 2014
problemi del materialismo storico
ago 2013 - versione 3.0
problemi del materialismo storico
apr 2013 - versione 2.0
trasgressione e moralità
sett 2012
proletariato e divisione del lavoro
apr 2012
partito e movimento.
proletariato e organizzazione

gen 2012 - versione 1.0
la legge del valore come ideologia. valore e rapporto sociale
ott 2011
il rapporto di produzione capitalistico
ago 2011
determinismo e volontarismo
giu 2011
divisione del lavoro, prima parte
diuvisione del lavoro e socializzazione
gen 2010
divisione del lavoro, seconda parte
nov 2010
divisione del lavoro, terza parte
nov 2010
commento a "socialisme ou barbarie" e ...
di jean barrot

ott 2010
il conflitto sociale
31 mag 2010
divisione del lavoro e socializzazione
3 gen 2010
la nascita dell'egemonia ameriana
nov 09
capitale e forme sovrastrutturali
ott 09
la critica_criticante
giu 09
forze produttive e storia
mar 09
problemi del materialismo storico
dic 08 - versione 0.1
mondo antico e modernità
apr 08
tra utopia e guerra civile
una questione di metodo

mar 08
storia e teoria - versione 3.0
I parte
lug 08
la storia
1.operaismo e materialismo storico
2.proletariato e teoria
II parte
produzione e consumo
1.il consumo come condizione della produzione
2.il carattere unitario dei nuovi ceti
3.il nuovo proletariato
4.la contraddizione
i limiti della teoria radicale - versione 2.0
I. comontismo
II. lavorismo e quotidianismo
III. fenomenologia
giu 07
la questione dello sviluppo
1. debolezza del marxismo
2. natura del capitale
3. compiti storici del capitale
4. l'accumulazione
5. il dominio reale
6. divisione del lavoro
7. conclusione
feb 07

sezione "STORIA'":

- marx, bakunin e la questione dell autoritarismo di david adam
giu 2013
- bakunin marx commento di v.bertello
giu 2013
- commento a " l'esperienza dei comitati di fabbrica nella rivoluzione russa" di rod jones - v.bertello
ago 2012
l'esperienza dei comitati di fabbrica nella rivoluzione russa
apr 2012
la sorgente ungherese - c.castoriadis
ago 1976
- determinismo e volontarismo
giu 2011
la rivoluzione H + commenti
giu 2011
la nascita dello stato di israele
feb 09

sezione "ATTUALITA'":

- imperialismo globale e grande crisi - castaldo - screpanti
ott 2013
- il processo eternit e la nocività sul lavoro - v.bertello
feb 2012
la crisi economica: realtà e finz... - p.mattick
giu 2011
fabbrica e mercato: dispotismo e anarchia
giu 2011
immigrazione: la proletarizzazione impossibile
mag 09
gaza 2009
feb 09
note sul conflitto arabo-israeliano
feb 09
madi a biella
gen 09
arte e materialismo dialettico
gen 09
alla scuola diaz nella notte tra il 21 e il 22 luglio 2001 qualcuno ha pensato che tutto fosse permesso...
nov 08

disinformazione e ipocrisia
-l'italia è una portaerei USA?
-operaismo e terzomondismo
-lottarmatismo e controcultura - set 07
-la questione dello stalinismo - nov 07

benvenuti!
questa è la home page del sito

Sito di teoria politica dove il materialismo storico è assunto come teoria generale della storia, dove quindi l'economia è considerata come spiegazione del sorgere delle formazioni sociali e della loro trasformazione.

In particolare è spiegata l'esistenza delle classi e dei loro rapporti come rapporti di produzione, degli altri rapporti sociali come derivati da questi e le ideologie come loro rappresentazione.

Di conseguenza i rapporti sociali in generale, o sovrastruttura, sono posti come derivati dai rapporti di produzione, o struttura, e questi dalle forze produttive sviluppate dalla società, suo reale fondamento.

La divisione del lavoro è considerata la principale forza produttiva, il cui sviluppo implica una crescente socializzazione della società. Quindi il comunismo è posto come risultato necessario del processo di socializzazione del lavoro.

Il materialismo storico è il fondamento del marxismo, corrente di pensiero e di azione sociale che attualizza continuamente tale base teorica attraverso l'analisi e la pratica sociale.


vedi anche - il conflitto sociale - 31 mag 2010

seguono le altre sezioni ...

in evidenza: ultime pubblicazioni

LA LEGGE DEL VALORE COME IDEOLOGIA
valerio bertello ott 2011 / apr 2016
L'ALIENAZIONE (5 capitoli)
valerio bertello nov 2015
! n.b. il precedente testo "L'ALIENAZIONE" sostituisce tutti quelli che seguono
- struttura del marxismo II (seconda parte) di valerio bertello mag 2015
- struttura del marxismo di valerio bertello mar 2015
- l'alienazione. parte prima. in generale di valerio bertello ago 2014
- l'alienazione. parte seconda. il nazionalismo di valerio bertello ago 2014
- l'alienazione. parte terza. alienazione e nazionalismo di valerio bertello ago 2014
- replica di robert x ilc a "l'alienazione 2.0/marx e l'alienazione" di v.bertello
mag 2014
-le forme di appropriazione 3.0
mag 2014 ultima versione
-le forme di appropriazione 2.0
feb 2014
- le forme di appropriazione 1.0
ott 2013
-l'alienazione 2.0
mar 2014
- imperialismo globale e grande crisi - castaldo - screpanti
ott 2013



inoltre:
centro sociale "el paso"
via passo buole
torino

venerdì 29 febbraio 2008 - h. 19.30
su testo di sergio ghirardi
"dall'economia della catastrofe alla società del dono"

sono intervenuti oltre all'autore:
valerio bertello, daniele pepino e paolo ranieri.
segue discussione
presentazioni di ghirardi, pepi, bertello a: lettera aperta ai sopravvissuti

libreria la calusca
via conchetta 18
milano

giovedì 28 febbraio 2008 h.21 presentazione del libro:
"lettera aperta ai sopravvissuti"
dall'economia della catastrofe alla società del dono

di sergio ghirardi
relazione introduttiva di: valerio bertello, daniele pepino e paolo ranieri
seguita da dibattito pubblico




no © 2007 valerio bertello